Compagnia Teatrale Opera dei Pupi "Il Paladino"

Torna alla Rassegna Stampa

 

Nicolosi, in mostra l'arte dei pupi

NICOLOSI. (mg) Il Tennis club di Nicolosi ha ospitato per una settimana, durante il Torneo internazionale femminile di tennis, una interessante mostra di pupi siciliani, organizzando anche uno spettacolo che ha dato modo di vedere all'opera la cosiddetta «arte dei pupi». I numerosi visitatori hanno potuto osservare i pupi di tre costruttori catanesi, il defunto Salvatore Caltabiano, Biagio Foti e Nunzio Buccheri. Da qualche anno la tradizione pupara, ricca di significati e che rappresenta la nostra storia, attraversa un periodo di crisi ed anche le istituzioni sembrano riservarle poca attenzione. Tra coloro che si battono con passione per tenere viva la magica ed eterna arte dei pupi c'è Salvatore Mangano, sin da piccolo affascinato dagli spettacoli dei fratelli Napoli e dalla teatralità dei parlatori. «Questa mostra a Nicolosi — spiega Mangano — ci è servita per far ammirare la perfezione e la bellezza dei pupi catanesi, diversi da quelli palermitani e che qualcuno ignorandoli sta cercando di farli cadere nel dimenticatoio, facendo cosi scomparire parte della nostra cultura e delle nostre tradizioni».

M.G.