Compagnia Teatrale Opera dei Pupi
"il Paladino"
di Salvo Mangano

 

  Home   Chi Siamo   Cenni Storici    Repertorio    Spettacoli    Rassegna Stampa    Cinema e RAI    'A tila si isa ancora   English Pages   Contatti


REPERTORIO

    Il repertorio si avvale di antichi canovacci tramandati da varie generazioni di pupari. Molte storie si ispirano direttamente a "Il Morgante" di Luigi Pulci, l'"Orlando Innamorato" di Matteo M. Boiardo, l'"Orlando Furioso" di Ludovico Ariosto, "Gerusalemme Liberata" di Torquato Tasso, "Storia dei Paladini di Francia" di Giusto Lodico.

   Le rappresentazioni comprendono: La storia dei Paladini di Francia; Storia dei Crociati; Storia greca; Vita dei Santi; Uzeta Catanese, etc.
 


Angelica a Parigi  

TRAMA

Angelica, figlia del Re del Catai, giunge alla corte di Carlo Magno assieme a quattro giganti e al fratello Argalia. Della ragazza, di una bellezza affascinante, si innamorano tutti i paladini. La principessa Angelica è venuta in Francia per chiedere aiuto contro i nemici che minacciano il suo regno e propone una sfida: chi batterà Argalia in duello potrà sposare Angelica; chi invece perderà, dovrà seguirla per difenderne il regno. I paladini accettano la sfida. Ma Argalia dispone di armi magiche e fatate e con queste riesce a battere molti cavalieri. Ferraù, comunque, riesce a sconfiggere Argalia in duello e lo uccide. Angelica fugge disperata per la morte del fratello ma viene inseguita da Orlando, follemente innamorato di lei. Qui seguono altre avventure fino al duello tra Orlando e Ferraù e la battaglia finale.

DURATA 90 minuti circa.

 

Il duello di Orlando e Don Chiaro  

TRAMA

Girardo, duca di Fratta, dopo la morte di Pipino il Breve non riconosce l'autorità del suo successore, Carlo Magno. Don Chiaro, cercando di metter fine alla disputa, convince Girardo a dichiarare fedeltà al nuovo re. Girardo invia come ambasciatore suo fratello, Don Buoso, presso la corte di Parigi. Ma Gano di Magonza, per fomentare la rivolta di Girardo, lo fa uccidere. La guerra è inevitabile. Il conflitto si trascina per anni con esito incerto. Girardo decide di risolvere la guerra affidandone le sorti ad un duello tra Don Chiaro e Orlando.

DURATA 90 minuti circa.

 

La morte di Agricane  

TRAMA

Il duello tra Agricane (Imperatore dei Tartari) e Orlando per l'amore della bella Angelica. Lo scontro che dura tre giorni si conclude con la morte di Agricane e la sua conversione al Cristianesimo.

DURATA 90 minuti circa.

 

 La pazzia di Orlando  

TRAMA

Il Famiglio (Peppininu) è la maschera popolare catanese che rappresenta la saggezza, la scaltrezza e la sagacia popolare. Una sorta di scudiero di Orlando (Peppininu chiama Orlando "Principali") i cui interventi e parlate, in rigoroso dialetto catanese, sono scritti dagli stessi pupari. Un pupo molto amato che si ritrova anche nell'Orlando Furioso dove ha una parte rilevante nel rinsavimento di Orlando.

DURATA 90 minuti circa.

 

L’Erminio della stella d’oro  

TRAMA

I due amanti, Erminio della Stella d’Oro e Gemma della Fiamma, vengono divisi dal naufragio della loro nave. Scampano entrambi alla morte ma restano divisi. Gemma assume il nome di Bengaria, Erminio quello di Muller. Allo scoppio della guerra Russo-Cinese si trovano a combattere sotto bandiere diversi e inconsapevoli dell'altrui vera identità.

DURATA 90 minuti circa.

 

Uzeta Catanese  

TRAMA

Nato a Catania da umili origini, divenne cavaliere durante il regno di Federico II. Sconfisse i giganti saraceni detti Ursini. In seguito, sposerà la figlia del re. Dal tipico mantello nero, porta lo scudo con inciso l'elefante, simbolo di Catania.

DURATA 90 minuti circa.

 

Nascita del Bambin Gesù.  

TRAMA

Il viaggio di Giuseppe e Maria a Betlemme, la nascita di Gesù, la stella cometa che guidò i re Magi, in una ricostruzione fedele e con la partecipazione dei pastori siciliani.

 
     

Alcune immagini tratte dalla "Natività"

   
 

Passa il mouse sulle anteprime per vederle ingrandite

 

 


Associazione Culturale "Il Paladino" - Viale Europa 50/b - San Pietro Clarenza (CT) - Copyright 2011  Il Paladino - Tutti i diritti riservati